Marvel

Le donne del Marvel Universe sono interessate ad un film tutto al femminile

di

Il futuro dei cinefumetti potrebbe essere tutto al femminile. Dopo Wonder Woman della DC, la Marvel si appresta a far esordire la sua Captain Marvel al cinema e sta dando, sempre più, ruoli importanti alle donne nei suoi cinecomics.

Come svelato tempo fa da Tessa Thompson (Valchiria in Thor: Ragnarok), molte delle attrici dell'Universo Cinematografico dei Marvel Studios vorrebbero un film tutto al femminile con molte delle eroine di questa maxi-saga.

"Eravamo io, Brie Larson, Zoe Saldana - che credo fosse in bagno, è arrivata nel bel mezzo della discussione -, poi Scarlett Johansson, Pom Klementieff, Karen Gillan. Credo fossimo noi. Eravamo in cerchio ed è saltato fuori questo discorso perché non abbiamo lavorato tutti insieme - o meglio escluse Pom, Karen e Zoe - e ci siamo dette 'non sarebbe bello lavorare tutte insieme?'" svela la Thompson in una nuova intervista "Abbiamo iniziato a speculare sulla possibilità che questo accada in Avengers: Infinity War - o che non possa accadere - e allora ci siamo dette 'no, dovremmo avere il nostro film, tutto nostro'. Allora siamo andate da Kevin Feige e gliene abbiamo parlato".

"La cosa bella di Kevin è che è sempre interessato alle nostre idee" continua "E' sempre aperto alle collaborazioni e vuole sempre ascoltarci riguardo le cose che ci interessano".

FONTE: SR
Quanto è interessante?
6