Lauren Shuler Donner ha ufficialmente chiuso con gli X-Men al cinema

Lauren Shuler Donner ha ufficialmente chiuso con gli X-Men al cinema
di

Nel 2000 la Twentieth Century Fox insieme a Bryan Singer realizzarono il primo X-Men. Ora, dopo tanti anni, quella saga è giunta al termine con X-Men: Dark Phoenix, attualmente in sala, e di cui vi abbiamo mostrato delle foto inedite giorni fa.

Sin dagli inizi c'è sempre stata una produttrice dietro il franchise: Lauren Shuler Donner. Fu lei, in una Hollywood che era contro gli adattamenti cinematografici dei fumetti, a credere nel potenziale dei comics americani e a sdoganarli negli studios hollywoodiani. La Shuler Donner ha prodotto quasi tutti i film dedicati agli X-Men ed ha formato anche Kevin Feige, che successivamente è diventato presidente dei Marvel Studios.

Intervistata riguardo il suo futuro con i mutanti dopo l'acquisizione della Fox da parte della Disney, e dunque il potenziale reboot della Marvel, la produttrice chiarisce: "X-Men ora sono una proprietà della Disney e sono nelle loro mani, che sono più che capaci. Tutto è nelle mani di Kevin Feige ora. Mi fido di lui. Ha iniziato con me. Penso abbia già dei piani in testa per i mutanti come li ha per il resto dell'Universo Marvel. Ma non sarò coinvolta, questo è probabile. Sarò lì a guardare".

La produttrice ha chiarito di non aver prodotto direttamente né ha avuto a che fare con gli ultimi film della saga - tra cui X-Men: Apocalisse e X-Men: Dark Phoenix - e spiega: "Sono onesta con voi, non ho ancora visto Dark Phoenix. Sicuramente mi piacerà, ma non l'ho ancora visto".

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3