La Universal adatterà per il cinema il romanzo The Operator

La Universal adatterà per il cinema il romanzo The Operator
di

L'Hollywood Reporter ha comunicato che la Universal Pictures sta collaborando con Lorne Michaels per realizzare un adattamento cinematografico del romanzo biografico The Operator, scritto dal Navy SEAL Robert O'Neill e pubblicato nel 2018.

Il libro racconta la storia dell'autore, dalla sua infanzia nel Montana fino all'adesione ai SEAL, che a un certo punto avrebbe comportato il suo coinvolgimento nel raid che ha portato all'uccisione di Osama bin Laden nel 2011. Secondo il libro è stato proprio O'Neill a uccidere il ricercato fondatore di Al-Qaeda.

Kristen Lowe e Mika Pryce supervisioneranno il progetto, mentre Michael Russell Gunn, che in precedenza ha lavorato al dramma della HBO creato da Aaron Sorkin The Newsroom e al thriller politico guidato da Kiefer Sutherland Designated Survivor, è stato incaricato di scrivere la sceneggiatura.

Nonostante il raid sia stato rappresentato in Zero Dark Thirty di Kathryn Bigelow, le informazioni presentate non furono mai confermate né smentite ufficialmente: questa invece sarà la prima volta che una pellicola fornirà un resoconto dettagliato e soprattutto di prima mano di quella incredibile operazione militare.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
2

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.