La Torre Nera, Universal pronta ad abbandonare il progetto?

di

Nubi all'orizzonte per il gargatuesco progetto di Ron Howard legato alla saga di La Torre Nera di Stephen King. Tre film, due miniserie e Javier Bardem pronto ad entrare nel cast nel ruolo del protagonista, il "gunslinger" Roland Deschain, in tutti e tre i film e in una delle due serie. Un progetto che definire "colossale" è riduttivo. Ed è proprio questo i motivo che starebbe spingendo Universal, secondo Variety, a mettere in turnaround La Torre Nera. Cosa s'intende con questo termine?

In pratica, Universal metterebbe il progetto a disposizione di altre major e si riserverebbe una percentuale minima degli incassi. Il tutto potrebbe essere una conseguenza del riassetto societario e dirigenziale dello studio che ora come ora sta puntando ad avere delle pellicole in cui il rapporto costo/ricavo deve essere nettamente a favore di quest'ultimo. Motivo per cui anche il film di Guillermo del Toro Le Montagne della Follia è stato miseramente accantonato: 150 milioni di dollari di budget per un film vietato ai minori non rientrano nell'ambito di quanto Universal va ora cercando. Per quanto concerne La Torre Nera, ovviamente, continueremo a tenervi aggiornati.

Quanto è interessante?
0