La Torre Nera finisce per vincere il week-end americano

di

Contro ogni aspettativa, l'adattamento cinematografico de La Torre Nera è riuscito, comunque, a vincere il week-end al box-office americano, conquistando la prima posizione con 19.5 milioni di dollari.

Sicuramente sono un po' pochi, visto che il film è costato ben 60 milioni di dollari, ma potrebbe riuscire a racimolare qualcosa in più dai mercati internazionali in cui arriverà nelle prossime settimane. Ad oggi è uscito soltanto in 19 mercati in cui ha totalizzato 8 milioni. Il CinemaScore è di tipo "B" e, probabilmente, non aiuterà molto la sua performance al botteghino.

Scende al secondo posto l'ultima - acclamata - fatica di Christopher Nolan, Dunkirk,che aggiunge 17.6 milioni di dollari per un totale in madrepatria di 133.6 milioni. Nel resto del mondo ne ha totalizzati altri 25 per un totale di 180.6 milioni. Ad oggi è a quota 314.2 milioni di dollari nel mondo e deve ancora uscire in Giappone, Cina e, ovviamente, in Italia.

Quanto è interessante?
4