La Tigre e il Dragone II: ecco il comunicato ufficiale della società di produzione con alcune dichiarazione degli addetti ai lavori

di

Come vi abbiamo già confermato stamattinaYuen Wo Ping dirigerà il sequel de "La tigre e il dragone". "Crouching Tiger Hidden Dragon II - The Green Destiny", e ora la The Weinstein Company lo ha confermato tramite un comunicato ufficiale in calce alla news. 

New York, NY (16 maggio 2013) - The Weinstein Company (TWC) ha annunciato oggi che la produzione de "La Tigre e il Dragone II - Il Destino Verde" inizierà nel marzo 2014, Yuen Wo Ping è impostato come regista, con Donnie Yen nel ruolo di "Lupo Silenzioso" e Michelle Yeoh che riprende il suo ruolo di Yu Shu Lien. La sceneggiatura si basa su "Iron Knight - Il Vaso d'argento" di Wang Du Lu, libro quinto della serie Crane-Iron, su cui l'originale "La Tigre e il Dragone" era basato. La sceneggiatura è scritta da John Fusco (Forbidden Kingdom, Hidalgo) e sarà prodotto da Harvey Weinstein e David Thwaites, co-prodotto da Johnny Levin e con Produttore esecutivo Anthony Wong. Yucaipa Films è co-finanziatrice del progetto. "La Tigre e il Dragone", distribuito da Sony Pictures, divenne un successo internazionale a sorpresa, incassando 213.500.000 di dollari. Ha incassato 128.000.000 solo negli Stati Uniti, diventando il film più remunerativo in lingua straniera che la storia americana ricordi, e ha vinto oltre 40 premi tra cui l'Oscar per il miglior film straniero. Il film è stato anche nominato per altri sei premi Oscar tra cui Miglior Film."Ho amato il film di Ang Lee," ha commentato il co-presidente di TWC, Harvey Weinstein. "Ho pensato che fosse una regia di alto livello, ma so che siamo in mani fantastiche con Yuen Wo Ping per dirigere il secondo capitolo. Il Maestro Yuen ha lavorato con me su Iron Monkey, Kill Bill e ora  su Grand Master. Lui è un regista e un coreografo di prima classe, e sono entusiasta di essere in squadra con lui ancora una volta. Con un'incredibile sceneggiatura di John Fusco e il dream team formato da Donnie Yen e Michelle Yeoh siamo in gran forma". Wang Hong, figlio dell'autore Wang Du Lu, ha dichiarato: "Io e mia sorella, e le nostre famiglie apprezziamo sinceramente che Harvey e TWC siano rimasti impegnati per portare le opere di mio padre sul grande schermo per il godimento del pubblico di tutto il mondo. Mio padre ha creato personaggi senza tempo, e storie di un fascino universale che rimangono non meno rilevanti oggi rispetto al passato. Attraverso il grande cinema, un'altra generazione si appresta a sperimentarle". Harvey Weinstein, Donnie Yen e Yuen Wo Ping parteciperanno a una conferenza stampa sabato a Cannes, per discutere ulteriori dettagli della produzione.

FONTE: moviehole
Quanto è interessante?
0