La saga di Bourne potrebbe continuare, ma non con Jeremy Renner

di

Come saprete, Jason Bourne è arrivato nei cinema non molto tempo fa, ma già si parla di un potenziale sequel, sebbene l'attore protagonista Matt Damon si sia sempre definito un po' titubante su un suo ritorno.

Non lo è il produttore Frank Martin che, in una nuova intervista con Yahoo! UK, ha esplicitamente affermato che un nuovo capitolo della saga di Jason Bourne è possibilissimo. "Ho parlato sia con Matt che con Paul Greengrass e sono entrambi felici di come il film sia venuto fuori" spiega il produttore "Si tratta della storia. Se arriviamo con una bella storia, ci penseranno. Ora ci stiamo prendendo una pausa, poi torneremo e lavoreremo su una storia. Abbiamo lasciato spontaneamente una porta aperta sul finale della pellicola per esplorare ancora una volta il mondo di Bourne, vedremo cosa accadrà".

Martin, però, sembra chiudere la porta per sempre ad un sequel di The Bourne Legacy, sorta di spin-off con Jeremy Renner uscito tempo fa: "Probabilmente non lo faremo. Non so... quella storia è ancora là fuori ma... non ne abbiamo parlato".

FONTE: Yahoo! UK
Quanto è interessante?
0