Lo Star Trek di Quentin Tarantino è reale e più vicino di quanto si pensi

Lo Star Trek di Quentin Tarantino è reale e più vicino di quanto si pensi
INFORMAZIONI FILM
di

A quanto pare la Paramount sta ancora lavorando al rumoreggiato Star Trek di Quentin Tarantino: a rivelarlo nelle scorse ore è stato il prestigioso New York Times.

Il giornale ha pubblicato uno speciale dedicato alla programmazione della Paramount Pictures, facendo luce sui piani futuri che lo studio ha escogitato per superare i problemi degli scorsi anni.

Tra i film finiti sotto la lente d'ingrandimento del New York Times ci sono Dora the Explorer, il nuovo Top Gun, i prossimi capitoli delle saghe di Transformers e Mission: Impossible, GI Joe e l'imminente Terminator 6.

Ovviamente, buona parte del pezzo si è concentrata su uno dei franchise più redditizi dello studio, vale a dire Star Trek. Il produttore Wyck Godfrey ha affermato che la chiave per mantenere tali franchise redditizi è offrire al pubblicato il nuovo e l'inaspettato. Ad esempio, un Quentin Tarantino in versione fantascienza. "All'improvviso gli occhi della gente si illuminano", ha detto Godfrey, descrivendo cosa succede quando viene fuori l'idea di mettere Tarantino in un film di Star Trek. "E' questo quello che vogliamo."

Il progetto di Star Trek creato da Tarantino è stato avvolto nel mistero più assoluto fin da quando si è iniziato a parlarne. Ad oggi, sappiamo solo che il film sarà basato su un'idea pensata dal regista di Pulp Fiction, e che Mark L. Smith, Lindsey Beer, Megan Amram e Drew Pearce hanno lavorato al progetto prima che la Paramount affidasse a Smith il compito di scrivere la sceneggiatura. Lo studio vorrebbe che sia Tarantino a dirigere il film, anche se è improbabile che ciò accada.

Tarantino, infatti, sta attualmente lavorando al suo nuovo film Once Upon A Time in Hollywood, e secondo quanto riferito dal New York Times la Paramount potrebbe voler procedere con il film prima di quanto inizialmente previsto.

FONTE: NYT
Quanto è interessante?
8