La nuova offerta Comcast per Sky potrebbe significare la resa su Fox a favore di Disney

La nuova offerta Comcast per Sky potrebbe significare la resa su Fox a favore di Disney
di

Forse siamo arrivati alla fine della diatriba economica Comcast e Disney per l'acqusizione della Fox, e questo perché la Comcast, dimenticandosi in toto della compagnia di Rupert Murdoch, ha offerto 34 miliardi di dollari per Sky, rialzando l'offerta proprio fatta dalla Fox pochi giorni fa e pari a 32,5 miliardi.

Come ricordavamo nei vari aggiornamenti dei mesi passati, Comcast si è sempre detta soprattutto interessata a Sky, anche all'interno dell'acqusizione Fox, società che possiede il 39% della compagnia europea e ha cominciato un percorso per entrare in possesso anche del restante 61%. E anche se si pensava che Comcast stesse preparando una controfferta ai 71.3 miliardi messi sul tavolo da Disney per la Fox, il fatto che ora la compagnia si sia interessata direttamente a Sky per alcuni analisti sarebbe il segnale inequivocabile di un prossimo passo indietro nell'affair Fox.

Molto semplicemente, infatti, come fa notare l'analista Steven Cahall di RBC Capital Markets, la Comcast non è abbastanza fondi per permettersi di stare con un piede nel solo affare Sky e con l'altro in quello Fox. E Comcast vuole soprattutto Sky, anche per diminuire il controllo della Disney sul mercato europeo una volta che il 39% della società sarà passato alla compagnia di Bob Iger.

Gli spazi per nuovi colpi di scena, comunque, sono ancora molti.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
4