Marvel

La Marvel punta su una regista donna per Guardiani della Galassia vol.3?

La Marvel punta su una regista donna per Guardiani della Galassia vol.3?
di

Taika Waititi? No, secondo gli ultimi report (non confermati) i Marvel Studios vorrebbero una donna al timone di Guardiani della galassia vol.3, terzo episodio della saga dedicato ai celebri eroi dei fumetti della Marvel.

Secondo una voce di corridoio (ricordiamo: non confermata) i Marvel Studios avrebbero intenzione di affidare la regia di Guardiani della Galassia vol.3 ad una donna. Qualche minuto dopo, Super Bro Movies sembra aver confermato tale voce ed ha svelato anche i primi nomi delle registe in lizza per l'ingaggio. Sarebbero Dee Rees (Mudbound), Michelle MacLaren (Il Trono di spade) e S.J. Clarkson (Star Trek 4). Ovviamente, almeno per il momento, tutt'altro che confermato ma vi terremo aggiornati a riguardo.

Il terzo episodio del fortunato franchise era originariamente previsto per il 2020 con la regia di James Gunn. La ricomparsa di alcuni tweet di anni fa di Gunn - in cui scherzava pesantemente su temi forti come pedofilia e stupri - hanno portato ad una vera e propria indignazione pubblica. Di conseguenza, la stessa Disney ha spinto per i licenziamento di James Gunn; nonostante questo, i Marvel Studios hanno intenzione di utilizzare la sua sceneggiatura.

Guardiani della galassia vol.3 non ha una data di uscita al momento e, secondo le indiscrezioni, sarebbe posticipato addirittura al 2021.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
6