La Forma dell'Acqua: il giudice federale fa cadere le accuse di plagio contro Del Toro

La Forma dell'Acqua: il giudice federale fa cadere le accuse di plagio contro Del Toro
di

Deadline ha riportato in esclusiva che un giudice federale ha deciso di far cadere tutte le accuse contro il regista Guillermo Del Toro che era stato accusato di plagio per il film vincitore di quattro premi Oscar, La Forma dell'Acqua. Vediamo com'è andata.

Lo scorso febbraio chi si occupa dell'"estate" del drammaturgo Paul Zindel ha accusato il regista Guillermo del Toro di essersi appropriato di alcuni elementi della trama di Let Me Hear You Whisper, per inserirli nel suo film premio Oscar, La Forma dell'Acqua, appunto. L'accusa è stata lanciata il giorno in cui gli elettori dell'Academy stavano iniziando a compilare i loro scrutini finali per i principali candidati di categoria, questo dopo che una richiesta di accordo era stata respinta dalla Fox Searchlight. Il film ha comunque vinto quattro Oscar tra cui Miglior film e Miglior regista per Del Toro.

Il giudice federale, Percy Anderson, ha deciso di deliberare in favore di del Toro e di Fox Searchlight che dovranno essere risarciti delle spese legali sostenute per il processo.

Il reclamo per violazione del copyright, presentato a febbraio alla Corte distrettuale degli Stati Uniti a Los Angeles, affermava che del Toro aveva "copiato sfacciatamente la storia, gli elementi, i personaggi e i temi" da un'opera del premio Pulitzer Zindel del 1969, che parla di una solitaria donna delle pulizie che lavora in un laboratorio scientifico dove vengono eseguiti esperimenti sugli animali per uso militare. Lì rimane affascinata da una fantastica creatura acquatica intelligente, tenuta prigioniera in una vasca di vetro. Quando apprende dei piani per uccidere la creatura, la libera usando un carrello da lavanderia e la rilascia in un molo che sbocca nell'oceano.

La risposta di del Toro:

"Non ho mai letto né visto la commedia. Non avevo mai nemmeno sentito parlare di quest'opera prima di creare La Forma dell'Acqua e nessuno dei miei collaboratori ha mai menzionato il progetto. Lavoro in questo ambiente da 25 anni e ho una reputazione inappuntabile. Ho sempre ritenuto importante menzionare le fonti d'ispirazione dei miei lavori, in ogni singolo film che ho fatto, raccontandolo nella traccia audio dei commenti del regista sul DVD, su Twitter, alle mie mostre o nei musei. Sono sempre stato aperto a parlare delle cose che amo e non ho avuto mai problemi a discutere come siano state trasformate nei miei film. Ho scritto o co-scritto circa 24 sceneggiature. Sono uno scrittore / regista che ha creato serie TV, libri, film e un'enorme quantità di sceneggiature nel corso degli anni. Senza mai una sola lamentela."

La Fox Searchlight ha poi aggiunto:

"Le opere sono completamente dissimili. Nella pièce la storia è semplice: una donna delle pulizie che lavora in un piccolo laboratorio si affeziona a un delfino e lo salva. Il film, al contrario, è una miscela di generi e temi complessi, adulti che include una relazione romantica e sessuale tra Elisa, una donna delle pulizie muta, e un umanoide anfibio con poteri simili a quelli di un dio."

La corte ha accettato l'interpretazione di Fox.

"La Forma dell'Acqua - Shape of Water è una favola ultraterrena ambientata intorno al 1962 sullo sfondo dell’America della Guerra Fredda. All’interno del remoto laboratorio governativo di massima sicurezza dove lavora, la solitaria Elisa è intrappolata in una vita di silenzio e isolamento che viene cambiata per sempre quando lei e la sua collega Zelda scoprono un esperimento segreto."

Quanto è interessante?
3

La Forma dell'Acqua - The Shape of Water

La Forma dell'Acqua - The Shape of Water
  • Genere: Fantastico
  • Regia: Guillermo del Toro
  • Interpreti: Sally Hawkins, Michael Shannon, Richard Jenkins, Doug Jones, Michael Stuhlbarg, Octavia Spencer
  • +

Nelle sale Italiane dal: 14/02/2018

incasso box office: 8.168.007 Euro

Che voto dai a: La Forma dell'Acqua - The Shape of Water

Media Voto Utenti
Voti: 23
7.7
nd