La conferma di Bruce Willis: Die Hard non è un film di Natale

La conferma di Bruce Willis: Die Hard non è un film di Natale
di

Durante la registrazione di The Comedy Central Roast of Bruce Willis, la star ha confermato che Trappola di Cristallo, primo capitolo di uno dei franchise più fortunati nella carriera dell'attore, non è un film di Natale. Uscito nel 1988 con il titolo di Trappola di cristallo, il film è diventato oggetto di discussione proprio su questo tema.

Le ambientazioni natalizie abbinate alla natura action-thriller, hanno creato un dibattito acceso fra i fan sulla possibilità di considerarlo un film natalizio.
Trappola di cristallo si concentra sul personaggio di John McClane (Bruce Willis), poliziotto newyorchese che parte per far visita alla moglie a Los Angeles durante le vacanze di Natale. Mentre partecipa ad una festa natalizia nel suo ufficio, McClane è costretto ad entrare in azione dopo che alcuni terroristi tedeschi, guidati da Hans Gruber (Alan Rickman), occupano l'edificio.
Bruce Willis ha così espresso la sua laconica opinione in merito alla questione-natalizia, dichiarando:"Trappola di cristallo (Die Hard) non è un film di Natale!". A precisa domanda, al termine dello show, sull'effetto che questa notizia potrebbe avere sui fan ha detto:"Vedremo".
The Comedy Central Roast of Bruce Willis ha visto partecipare diverse star come Joseph Gordon-Levitt, Edward Norton e anche l'ex-moglie, Demi Moore.
Bruce Willis è reduce dall'uscita nelle sale de Il giustiziere della notte, remake diretto da Eli Roth, e Acts of Violence di Brett Donowho, al fianco di Cole Hauser e Shawn Ashmore.

Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!