La Blumhouse vorrebbe realizzare nuovi film di Scream e Hellraiser

La Blumhouse vorrebbe realizzare nuovi film di Scream e Hellraiser
di

Nel corso di una recente intervista concessa a Cinema Blend Jason Blum, fondatore della casa di produzione Blumhouse, ha dichiarato di voler prendere le redini dei franchise di Scream e Hellraiser, così da permettergli di proseguire in nuovo capitoli.

Queste le parole del produttore:

"Sì, posso confermare che abbiamo discusso di entrambe le saghe. Al momento l'unica cosa che posso dire è che stiamo cercando un modo di far funzionare la cosa, anche se ora come ora non c'è nulla di certo, nulla che sta accadendo. Diciamo che è una situazione che stiamo monitorando, perché ci interessa particolarmente."

Dichiarazioni caute piuttosto che confortanti, quelle di Blum, che in pratica ha detto ai fan di non lasciarsi troppo andare alla speranza. Comunque, rimanete sintonizzati per ogni futuro aggiornamento.

Vi ricordiamo che, dopo Glass, la Blumhouse tornerà nei cinema nei prossimi giorni con Ancora Auguri Per La Tua Morte, sequel del fortunato Auguri Per La Tua Morte di Christopher Landon. Inoltre, dal 28 marzo pubblicherà l'attesissimo Noi, nuovo horror scritto e diretto da Jordan Peele.

Proprio Peele l'anno scorso, grazie a Scappa - Get Out, ha permesso a Blum di ottenere la sua seconda nomination Oscar per il miglior film dell'anno, dopo quella arrivata nel 2015 grazie a Whiplash di Damien Chazelle. Destino ha voluto che sia Peele che Blum fossero nominati al miglior film per i prossimi Oscar 2019, grazie a BlacKkKlansman di Spike Lee.

Quanto è interessante?
2