L'Uomo D'Acciaio 2: Snyder e la direzione Warner, un Batman più vecchio, parla Hammer

di

Solo due giorni fa si è diffuso online il rumor che voleva Zack Snyder pronto ad incontrare Frank Miller per discutere de L'Uomo D'Acciaio 2 (o Batman vs. Superman). Ora Snyder smentisce, almeno per ora, l'incontro e spiega: "è ancora troppo presto per parlarne. Per quanto riguarda la pellicola, però, devo procedere nella direzione che la Warner Bros. pensa sia la migliore". Intanto Batman-On-Film, citando nove fonti diverse, ha rivelato che lo studio vorrebbe un Batman più vecchio e sui 40 anni; per questo ha compilato una lista di possibili attori per impersonarlo, che includono Josh Duhamel, Jude Law, Brad Pitt, Gerard Butler, Ben Affleck, Jim Caviezel, Josh Brolin e Jon Hamm tra gli altri. Fuori dai giochi, dunque, a quanto pare, Armie Hammer, da sempre candidato numero uno al ruolo vista anche la sua quasi-partecipazione come Batman al film cancellato sulla Justice League. Ma Hammer non si dispera e, inoltre, rivela: "non sono un fan dei cinefumetti. Se hai un tizio che deve essere invulnerabile, non ne capisco il senso.".

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
0