Adesso online
Daniele si fa un paio di mani col gioco di carte dei Witcher

L'ex pattinatrice Nancy Kerrigan non ha ancora visto I, Tonya

di
La Kerrigan è un'ex pattinatrice artistica che nel 1994 ha subito un'aggressione durante gli allenamenti in preparazione dei Giochi olimpici invernali. Successivamente si è scoperto che il mandante dell'atto violento era proprio l'ex marito di Tonya Harding, la protagonista del film interpretata da Margot Robbie.

Se in Italia dovremo attendere il 22 marzo per l'arrivo nelle sale di I, Tonya, nel resto del mondo il lungometraggio diretto da Craig Gillespie (Fright Night - Il vampiro della porta accanto) sta raccogliendo un riscontro positivo che di certo potrebbe traghettarlo favorevolmente verso diverse nomination agli Oscar. Chi, invece, non ha avuto ancora modo di vedere l'opera è una dei personaggi presenti nella storia, Nancy Kerrigan:

"Non ho nulla da dire al riguardo, non ho ancora visto niente. Sono stata impegnata questa settimana con i campionati nazionali di pattinaggio di figura e non ho nemmeno visto i Golden Globe. Sono impegnata semplicemente a vivere la mia vita".

In un'altra intervista la donna ha voluto precisare che di tutta questa storia lei è stata semplicemente la vittima e l'intera vicenda che l'ha riguardata è stata folle.