Krysten Ritter è una strega cattiva in Nightbooks, il film Netflix prodotto da Sam Raimi

di

"Una storia dell'orrore vale tanto quanto il suo finale" scrive l'account Twitter di Netflix, pubblicizzando il suo nuovo film, Nightbooks. Chi vuole vedere Krysten Ritter nei panni della strega cattiva in un film prodotto da Sam Raimi?

L'interprete di Jessica Jones Krysten Ritter torna su Netflix con un lungometraggio fantasy basato sull'omonimo libro di J.A. White, Nightbooks.

Scritto da Mikki Daughtry (A un metro da te, La Llorona) e Tobias Iaconis (A un metro da te, La Llorona) e diretto da David Yarovevsky (L'Angelo del Male - Brightburn, The Hive), il nuovo film in arrivo a settembre sulla piattaforma streaming ha tra i suoi produttori anche il regista di Doctor Strange In The Multiverse of Madness Sam Raimi.

"Alex (Winslow Fegley) è un ragazzo creativo con una forte passione per lo scrivere storie d'orrore. Ma quando viene etichettato strambo e rifiutato per ciò che gli piace, giura di non scrivere più. È allora che la strega cattiva (Krysten Ritter) lo cattura nel suo magico appartamento di New York e pretende che il ragazzo le racconti una nuova storia ogni notte se ha cara la vita" si legge nella sinossi ufficiale del film, che si presenta anche con un primo trailer "Intrappolato assieme a Lenore, il dispettoso gatto della strega che osserva ogni sua mossa, Alex incontra Yasmin (Lidya Jewett), un'altra giovane prigioniera che ha imparato come sopravvivere ai malefici capricci della strega. Con l'aiuto di Yasmin, Alex dovrà imparare ad accettare ciò che lo rende unico, il suo amore per le storie dell'orrore, e riscrivere il suo stesso destino per potersi liberare".

E voi, che ne pensate? Lo vedrete? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: TV Insider
Quanto è interessante?
4
Attori e RegistiAttori e Registi