Kraven il Cacciatore: Sony vuole J.C. Chandor di Triple Frontier alla regia del cinecomic

Kraven il Cacciatore: Sony vuole J.C. Chandor di Triple Frontier alla regia del cinecomic
INFORMAZIONI FILM
di

Anche se Venom: La Furia di Carnage di Andy Serkis e Morbius di Daniel Espinosa sono stati entrambi posticipati al 2021 a causa della Pandemia da Coronavirus, la fucina Sony Pictures continua a lavorare a tutto volume, e dopo l'annuncio di un film scritto e diretto da Olivia Wilde su Spider-Woman, adesso è il turno di Krave Il Cacciatore.

Sul film dedicato a uno dei villain più amati di Spider-Man si è discusso a lungo, e recentemente alcuni rumor legati a Spider-Man 3 del MCU hanno riacceso l'attenzione su di un suo possibile adattamento cinematografico, e la notizia legata a un importante aggiornamento sul film incentrato sulle origini del nemico è per noi fonte di estremo interesse.

Stando infatti a Deadline, fonti "vicine e sicure" avrebbero rivelato che Sony Pictures avrebbe puntato gli occhi sull'ottimo J.C. Chandor (Triple Frontier, 1981: Indagine a New York, Margin Call, All Is Lost) per dirigere la trasposizione cinematografica di Kraven Il Cacciatore, ultima creazione messa in piedi dallo studio. Il sito riporta anche che Sony ha rifiutato di commentare l'indiscrezione.

Ad ogni modo, il film di Kraven era una delle priorità dello studio da tempo ed esisterebbe già una sceneggiatura più o meno da rifinire scritta da Richard Wenk.

Oltre ai titoli citati, in cantiere presso Sony ci sono anche un film su Madame Web che dovrebbe essere diretto da S.J. Clarkson e una trasposizione di Jackpot per cui è stato chiamato alla sceneggiatura Mark Guggenheim.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2