Kraven: ecco Aaron Taylor-Johnson da vicino nelle nuove foto dal set del cinecomic Sony

Kraven: ecco Aaron Taylor-Johnson da vicino nelle nuove foto dal set del cinecomic Sony
INFORMAZIONI FILM
di

Continuano le riprese di Kraven, film con il quale la Sony Pictures continuerà le proprie storie dedicate ai villain di Spider-Man, anche se le sue ultime uscite non hanno riscontrato il successo sperato. Venom: La Furia di Carnage non ha soddisfatto le aspettative mentre il più recente Morbius è stato un disastro su tutta la linea.

Nel frattempo, dal set sono emerse in rete alcune nuove foto di Aaron Taylor-Johnson nei panni di Kraven che ci mostrano più da vicino il look che l'attore sfoggerà nella pellicola Sony. Le foto ci mostrano l'attore ancora con una camicia bianca e con capelli e barba che richiamano in maniera evidente quelli del personaggio del cacciatore Sergei Kravinoff alias Kraven Il Cacciatore nei fumetti Marvel.

Come sappiamo, Kraven Il Cacciatore è un cattivo dell'Universo di Spider-Man, tra i nemici più noti del supereroe. Dopo l'inserimento di Venom e Morbius, la Sony inserisce ancora un altro villain, componendo un quadro molto interessante per il futuro. Ricordiamo che Sony ha già annunciato per il 2023 il film su Madame Web con Dakota Johnson nella parte della protagonista.

Recentemente, Andrew Garfield ha avuto modo di commentare il look di Taylor-Johnson definendolo "identico al fumetto". Così quest'ultimo è partito dal look per argomentare la sua indagine del personaggio di Kraven:

"In genere la si guarda da un’altra angolazione, ma per me si tratta di partire dall’interno all’esterno. Solitamente parti dall’aspetto fisico perché è la cosa più evidente dei fumetti e pensi: 'Oh, ha questo aspetto, quindi devo averlo anche io'. Poi inizi a scavare a fondo e dici: 'Ecco le sue origini, ecco questo legame, ecco quest’altro legame…' La speranza è di poter interpretare un personaggio a cui dare vita, c’è sempre spazio per dare il tuo contribuito e apportare qualcosa che spicchi. Si tratta di una nuova sfida, si parla spesso di pressione e a me non va di prendere le distanze da roba controversa. Non so che problemi ho, ma sono sempre attratto da cose che potrebbero farmi venire un caz*o di infarto".

Quanto è interessante?
5