Knock Knock, i fan americani di Keanu Reeves stanno scoprendo solo ora il film su Netflix

Knock Knock, i fan americani di Keanu Reeves stanno scoprendo solo ora il film su Netflix
di

Accade spesso che quando un film di serie B o C, dunque generalmente meno conosciuto e non mainstream, approda su piattaforme streaming come Netflix tenda ad avere ottime prestazioni in termini di visualizzazioni, ed è proprio questo il caso anche per il Knock Knock di Eli Roth con protagonista Keanu Reeves.

Le persone, specie i casul viewers, vengono attratte del nome della star protagonista e si gettano nella visione del film per la prima volta, consumandolo in abbonamento nei vari servi streaming. Knock Knock, ad esempio, è uscito per la prima volta in sala nel 2015 e anche in Italia ha è tornato più di una volta sul piccolo schermo in chiaro, divertendo e interessando non poco i fan di Reeves, che qui si ritrova a interpretare un architetto felicemente sposato che finisce nelle grinfie di un gioco perverso, sessuale e sanguinoso di due perfide ragazze.

In America il film è sbarcato su Netflix nella giornata del 1° novembre, quindi da appena due giorni, ed è diventato un immediato successo. Si è subito posizionato al 3° posto della classifica Top 10 del servizio di streaming online e lì rimane anche adesso. Lo stanno guardando in migliaia e molti si sono riversati sui social per discutere del prodotto, scoprendosi abbastanza sconcertati come potete leggere in alcuni tweet in calce alla notizia.

Vi lasciamo alla nostra recensione di Knock Knock.

Quanto è interessante?
2