Kirstie Alley, la star di Senti chi Parla: "Fatta fuori da Hollywood per le mie idee"

Kirstie Alley, la star di Senti chi Parla: 'Fatta fuori da Hollywood per le mie idee'
di

Questa sera Kirstie Alley torna in tv con Senti chi parla 2, il film del 1990 diretto da Amy Heckerling, con John Travolta, sequel della pellicola di successo del 1989. L'attrice però, negli ultimi anni sembra essere scomparsa dalle scene e a suo avviso, ciò dipenderebbe dalle sue idee politiche.

La Alley ha infatti ammesso di recente di essere stata fatta fuori dal mondo di Hollywood per il suo sostegno a Trump e al Partito Repubblicano di cui l'ex Presidente degli Stati Uniti è stato candidato alle ultime elezioni vinte da Joe Biden. L'attrice ha infatti sottolineato come nel mondo dello showbiz sia più accettabile assumere droghe e frequentare prostitute piuttosto che essere un sostenitore del Tycoon.

Nel corso di un'intervista rilasciata a Fox Nation, ha dichiarato: "In molti mi dicono che sono stata coraggiosa a dire ciò che penso, io credo invece di essere stata solo stupida. È così strano per me perché gli artisti sono per la maggior parte liberi pensatori. Puoi cucinare metanfetamine e andare a letto con le prostitute, a patto però che tu non abbia votato per Trump".

La star di Senti chi parla ha poi aggiunto: "Mi sento come se fossi un po' ai confini della realtà, con l'intero concetto. Vorrei che capissero che sono la stessa persona che ha votato due volte per Obama, andavo bene quando votavo per lui. L'ho sostenuto solo perchè non era un politico. Tutta questa situazione mi ha fatto rivalutare le mie amicizie".

Quanto è interessante?
7