Kirstie Alley, che fine ha fatto la star di Senti Chi Parla?

Kirstie Alley, che fine ha fatto la star di Senti Chi Parla?
di

Kirstie Alley è stata uno dei volti più noti del cinema degli anni '90: lanciata dalla sit-com Cin Cin nel 1987, la nostra arrivò nel giro di pochi anni al successo anche sul grande schermo, grazie soprattutto alla serie di Senti Chi Parla.

I film con John Travolta e l'indimenticabile neonato doppiato da Bruce Willis (Paolo Villaggio, per noi spettatori italiani) rappresentarono la definitiva consacrazione per un'attrice che, fino a pochi anni prima, aveva conosciuto più dolori che gioie tra morte della madre, divorzio dal primo marito e difficoltà nel trovare ingaggi.

A Senti Chi Parla seguirono altri ruoli importanti, come quello in Harry a Pezzi di Woody Allen nel 1997; ma cosa ne è stato di Kirstie Alley in questi ultimi anni? La nostra è lontana dalla luce dei riflettori dal 2016, anno in cui prese parte alla serie TV Scream Queens; prima di allora l'avevamo vista un'ultima volta sul grande schermo in Accidental Love (2015).

In precedenza la nostra aveva affrontato con grande ironia i problemi di peso derivati dallo stress post-secondo divorzio: Fat Actress fu una serie di buon successo ideata dalla stessa Alley per raccontare in maniera leggera i suoi tentativi di perdere qualche chilo. Per quanto riguarda il cinema, comunque, sono ben poche le apparizioni dagli anni 2000 in poi (parliamo di appena due film girati nel nuovo millennio). Nell'attesa di rivedere Kirstie in qualche ruolo degno di nota, comunque, qualche tempo fa si parlò di un possibile reboot di Senti Chi Parla.

Quanto è interessante?
4