Kingsman: The Great Game, Matthew Vaughn assicura: 'Sarà molto diverso'

Kingsman: The Great Game, Matthew Vaughn assicura: 'Sarà molto diverso'
di

Di Kingsman: The Great Game sappiamo che si tratterà di un capitolo che farà da prequel agli altri film della saga, spiegando le origini del glorioso servizio di spionaggio britannico.

Il film, che sarà ambientato durante gli anni della prima guerra mondiale, sarà però qualcosa di molto diverso rispetto a quanto visto finora. Ad assicurarlo è lo stesso Matthew Vaughn, regista e co-creatore della saga insieme a Mark Millar: "Il prequel è così diverso. Per me è stato come un nuovo muscolo da sviluppare e spero che il pubblico lo apprezzi. Non lo so. Voglio dire, sono comunque già orgoglioso di tutto ciò. Ma è davvero molto, molto diverso. Così alcune persone... Le persone che hanno odiato Kingsman magari lo apprezzeranno, mentre le persone che l'hanno amato potrebbero restarci tipo: 'Cosa diavolo ha fatto e dov'è andato?' Ma sono speranzoso che alla gente piaccia" ha raccontato Vaughn.

Il film farà da intermezzo prima dell'uscita del terzo capitolo di Kingsman, che dovrebbe concludere il rapporto tra Eggsy ed Harry. In Kingsman: The Great Game, che uscirà nel 2020, troveremo un cast di primissimo livello, da Liam Neeson a Stanley Tucci, passando per Daniel Bruhl ed Aaron Taylor-Johnson. Recentemente è stata annunciata anche la partecipazione di Charles Dance.

Quanto è interessante?
2