King Shark e Bane nei concept inediti di Suicide Squad

King Shark e Bane nei concept inediti di Suicide Squad
di

Mentre James Gunn sta lavorando ad una sorta di sequel, torniamo a parlare di Suicide Squad mostrandovi alcuni concept art inediti dal film, che vi mostriamo comodamente dopo il salto.

I concept - che trovate qui sotto - mostrano alcuni design iniziali e momenti chiave del film. In particolare è interessante la presenza nel film di King Shark, un personaggio, successivamente, eliminato dalla pellicola; secondo alcune speculazioni, inoltre, nel disegno che vi proponiamo in grande qui sotto appare anche una versione di Bane, lo storico villain di Batman: è possibile vederlo in basso all'angolo sinistro.

Suicide Squad 2 era stato sviluppato da Gavin O'Connor ma, stando alle ultime voci, avrebbe abbandonato il progetto quando la Warner ha deciso di dare priorità allo spin-off Birds of Prey, la cui trama era piuttosto simile a quella scritta da lui per il sequel del film uscito nell'estate del 2016.

James Gunn ha collaborato con i Marvel Studios come sceneggiatore e regista dei due Guardiani della galassia, ed ha prodotto Avengers: Infinity War ed il prossimo Avengers. Dopo una controversia legata ad alcuni tweet in cui scherzava su temi pesanti come pedofilia e stupri, Gunn è stato licenziato da regista del terzo episodio direttamente dalla Disney. Nonostante questo, la Marvel ha intenzione di utilizzare, quantomeno, il suo script.

Quanto è interessante?
5
King Shark e Bane nei concept inediti di Suicide Squad
King Shark ‘Suicide Squad’ concept art