King Richard, Will Smith ammette il suo cambiamento: "più importante esaminare me stesso"

King Richard, Will Smith ammette il suo cambiamento: 'più importante esaminare me stesso'
di

Will Smith ha raggiunto quel tipo di fama che lo rende uno degli attori più ricercati di Hollywood, presto lo vedremo al cinema in Una Famiglia Vincente - King Richard un film molto introspettivo e complesso. L’attore recentemente ha ammesso che negli ultimi anni c’è stato un grosso cambiamento nelle sue scelte lavorative.

Se non l'avete ancora fatto date un'occhiata al trailer di King Richard in cui Smith interpreta Richard Williams, l'uomo cha ha avviato le sue due figlie Venus e Serena William verso la carriera di tenniste.

Durante il suo percorso artistico decennale, ad un certo punto l’obiettivo dell’attore era diventato quello di essere più conosciuto di Tom Cruise. Ma ora quella mentalità è cambiata, Smith ha raggiunto un diverso tipo di maturità come ha rivelato in un’intervista al New York Times Magazine: “La strategia per diventare la più grande star del cinema del mondo è completamente finita. Mi sono reso conto che per godermi il mio tempo e per essere d'aiuto agli altri, è molto più importante esaminare me stesso. Voglio interpretare ruoli in cui posso esplorare a fondo me stesso, dove posso esplorare la mia famiglia, posso lavorare con le idee che sono importanti per me. Tutto nella mia vita è incentrato sulla crescita e l'elevazione spirituale adesso.”

Will Smith si è guadagnato il diritto di ricoprire più ruoli incentrati sulla sua crescita personale, dopotutto. Elevare i suoi co-protagonisti è diventata la sua nuova missione:
“Per esempio, una delle cose più importanti per me adesso è che voglio assicurarmi che il mondo veda il duro lavoro di Aunjanue Ellis, Saniyya e Demi in questo film. Non sto cercando persone che applaudano me. Lavoro con due giovani attrici e questa è la loro prima volta a questo livello, voglio che si sentano amate e protette.”

Fare in modo che le sue co-protagoniste ricevano l'attenzione che meritano è un grande segno dell'evoluzione e della maturità raggiunta da Smith. Anche se si parla già di Oscar per la sua interpretazione del padre delle Williams, l'attore sembra concentrato nel condividere il successo con le sue giovani colleghe. Che cosa ne pensate delle sue parole? Fatecelo sapere nei commenti. Vi lasciamo con il poster di King Richard, il film uscirà al cinema il 13 gennaio 2022.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3