King Richard, le co-star di Will Smith sulla salute mentale dell'attore dopo gli Oscar

King Richard, le co-star di Will Smith sulla salute mentale dell'attore dopo gli Oscar
INFORMAZIONI FILM
di

Sono passati ormai diversi mesi dal chiacchierato schiaffo che Will Smith ha dato a Chris Rock durante la notte degli Oscar. Nell'ultimo periodo sono poche le notizie che abbiamo avuto sulla salute mentale dell'attore di King Richard, e due star del film, Saniyya Sidney e Mikayla Bartholomew, adesso ci dicono qualcosa sullo stato di Smith.

Si tratta delle interpreti di Venus Williams e Tunde Price, che nel corso delle riprese hanno stretto un rapporto molto stretto con l'attore. Durante la loro recente apparizione ai BET Awards hanno rivelato di aver parlato con Smith, che sembra essere di buon umore. "Ogni volta che gli parlo, dice sempre che tutto è in splendore divino, sapete, quindi sta bene" ha detto Bartholomew. "È sempre bello chiacchierare con lui."

Secondo le ultime notizie l'attore si trovava in una sorta di "viaggio spirituale" in India, dove si è recato per entrare in un ritiro di yoga e meditazione. Dopo le pesanti conseguenze, che hanno portato all'esclusione di Smith dall'Academy e dalle future cerimonie di premiazione degli Oscar per un decennio, ci si chiede se l'attore e Chris Rock si siano riconciliati anche al di fuori del palco. Non è infatti chiaro se dopo le scuse pubbliche di Will Smith, i due abbiano avuto modo di confrontarsi. In ogni caso il tempo e il viaggio intrapreso dall'attore stanno facendo il loro corso.

Quanto è interessante?
4