Kim Kardashian e Kanye West, 5 tappe fondamentali della storia d'amore KimYe

Kim Kardashian e Kanye West, 5 tappe fondamentali della storia d'amore KimYe
di

La storia d'amore tra Kim Kardashian e Kanye West è ufficialmente terminata. I due dopo numerosi tentativi per salvare il loro matrimonio hanno ufficialmente deciso di divorziare. Riviviamo dunque le tappe più importanti della loro intensa relazione.

Kim Kardashian e Kanye West si sono conosciuti nel 2003 in uno studio di registrazione dove lavorava lavorara Brandy, una cantautrice americana per cui la celebre figlia dell'avvocato di O.J. Simpson faceva da stylist. Il rapper ha ammesso sin da subito di nutrire una forte simpatia per la giunonica Kim ma, sembra che lei inizialmente non ricambiasse in alcun modo il suo interesse.

Nel 2008 lui la volle poi per il suo show Alligator Boots dove divenne ospite fisso ma, solo nel 2012 la loro relazione venna resa nota. Kanye pubblicò una canzone dedicata a Kim e successivamente i due si presentarono insieme sul tappeto rosso del Met Gala. In quest'occasione la ricca ereditiera mostrò al mondo il suo pancione e di li a breve sarebbe nata la loro prima figlia North.

Il 2014 è l'anno del colossale matrimonio a Firenze celebrato dalla stampa di tutto il mondo. La coppia appare felice e radiosa come non mai e nel 2015 viene annunciata la loro seconda gravidanza. Già a partire dal 2016 iniziano a susseguirsi notizie di una possibile crisi. Tutto sarebbe dovuto alle precarie condizioni di salute di Kanye West che, soffrirebbe di un forte disturbo bipolare. Nonostante l'arrivo di un terzio bambino, le cose si complicano per la coppia. Il 2021 è l'anno della chiusura definitiva tra i due.

Intanto Kim Kardashian ha da poco raggiunto i 200 milioni di follower su Instagram.

Quanto è interessante?
2