Netflix

Kill Bill: The Whole Affair, la versione integrale inedita potrebbe arrivare su Netflix

Kill Bill: The Whole Affair, la versione integrale inedita potrebbe arrivare su Netflix
di

Dopo la versione estesa di The Hateful Eight pubblicata su Netflix sotto-forma di mini-serie da quattro episodi, CinemaBlend segnala che la piattaforma di streaming on demand potrebbe essere il luogo ideale per il lancio ufficiale di Kill Bill: The Whole Affair.

Quentin Tarantino e Netflix sembrano essere piuttosto vicini, dato che oltre alla versione da quattro ore di The Hateful Eight si è parlato anche di una director's cut da tre ore e mezza di Django Unchained e addirittura di un'edizione estesa di C'Era Una Volta a Hollywood, che dovrebbe arrivare sempre sulla piattaforma nei prossimi mesi.

Ecco perché, secondo i colleghi di CinemaBlend, il regista di Pulp Fiction potrebbe finalmente decidere di mostrare la sua versione inedita di Kill Bill: intitolata The Whole Affair, questo montaggio della celebre opera è composto da Kill Bill Volume 1 e Kill Bill Volume 2 legati insieme da alcune sequenze mai viste prima; come sappiamo infatti Tarantino ha sempre considerato il progetto un unico film da oltre quattro ore, la cui durata però venne ritenuta eccessiva dal produttore Harvey Weinstein che decise di spezzare il film a metà e distribuirla nei cinema in due parti.

The Whole Affair per la precisione non è totalmente inedita, dato che fu mostrata una sola volta al Festival di Cannes del 2004: da allora è diventata un oggetto di culto al cui confronto la Snyder Cut di Justice League non è nulla.

Pensate che la collaborazione fra Tarantino e Netflix si arricchirà con questa riproposizione del Kill Bill integrale? Avete già visto l'edizione estesa di The Hateful Eight?

Come sempre, diteci la vostra nei commenti.

Quanto è interessante?
9