Kids Being Kids: Dante Basco adatterà la serie web

Kids Being Kids: Dante Basco adatterà la serie web
di

La star di Hook, Dante Basco, ha opzionato i diritti della serie web Kids Being Kids, in collaborazione con Tapas Media. Lo riporta Deadline. Basco è maggiormente conosciuto per il ruolo di Rufio, successore di Peter Pan sull'Isola che non c'è in Hook - Capitan Uncino, diretto da Steven Spielberg, con Robin Williams protagonista.

La webcomic, ambientata nelle Filippine, è composta da tredici episodi, e racconta storie sincere e spesso strazianti di bambini che superano mille difficoltà nel corso della propria giovane vita. Dante Basco ha opzionato i diritti di Kids Being Kids per poterne realizzare un lungometraggio e con l'accordo di trarne poi eventualmente un prodotto seriale.
"Siamo incredibilmente entusiasti di collaborare con Dante Basco e Aiyeim per Kids Being Kids" ha dichiarato Michael Son, redattore capo di Tapas Media "Sono stato un grande fan degli sforzi di Dante nel promuovere una maggiore rappresentanza asiatica nei media e nella cultura popolare. E sapevo che la storia di Aiyeim sulla cultura giovanile nelle Filippine sarebbe stata la soluzione perfetta. La nostra intenzione è aiutare a promuovere storie diverse di creativi da tutto il mondo e aiutare a connetterci attraverso il potere della narrazione. Abbiamo trovato i partner giusti che condividono la stessa visione".
Dopo il successo nel ruolo di Rufio, Dante Basco ha proseguito la sua carriera soprattutto come doppiatore in prodotti di Disney Channel e Nickelodeon, come in Avatar: The Last Airbender, nel ruolo dell'antagonista principale del principe Zuko.

FONTE: Comingsoon
Quanto è interessante?
1

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.