Marvel

Per Kevin Smith i film del Marvel Cinematic Universe sono come il sesso

Per Kevin Smith i film del Marvel Cinematic Universe sono come il sesso
di

I film del Marvel Cinematic Universe sono destinati sicuramente ad essere ricordati come uno dei successi più clamorosi della storia del cinema, con Avengers: Endgame a fare da ciliegina sulla torta. L'apprezzamento continua ad arrivare anche dagli addetti ai lavori: Kevin Smith, ad esempio, si è lasciato andare ad un paragone un po' particolare.

Il regista di Dogma, Jersey Girl e Red State ha infatti affermato di amare così tanto i film dell'universo Marvel da vederli come un piacere pari a quello del sesso. "Mia moglie si è offerta di fare qualunque cosa volessi per il mio compleanno. Le ho detto di guardare Avengers: Endgame con me (non l'aveva ancora visto). Quando ha acconsentito mi sono reso conto che avrei potuto chiederle di sc****e, ma quando i titoli di coda del film hanno cominciato a scorrere e Jen mi ha detto di averlo apprezzato mi sono sentito gratificato. Marvel: fantastica quanto il sesso" ha infatti raccontato Smith tramite Twitter in occasione del suo compleanno.

Che dire: un complimento piuttosto sui generis che però farà sicuramente piacere a Kevin Feige e soci. A proposito, il boss dei Marvel Studios ha recentemente svelato la sua scena preferita dell'intero Marvel Cinematic Universe: diciamo che non si tratta di una preferenza imprevedibile! Gli sceneggiatori di Avengers: Endgame, intanto, hanno dichiarato che tornerebbero volentieri a lavorare per Marvel.

Quanto è interessante?
3