Kevin Hart è "scioccato" di essere sopravvissuto all'incidente d'auto

Kevin Hart è 'scioccato' di essere sopravvissuto all'incidente d'auto
di

Dopo più di una settimana passata in un centro di riabilitazione Kevin Hart è finalmente tornato a casa. All'inizio di settembre l'attore è rimasto coinvolto in un grave indicente d'auto che gli ha causato "solamente" tre fratture spinali.

Secondo delle fonti di TMZ a lui vicine, l'attore si è detto "grato" e "scioccato" di essere ancora vivo dopo aver visto le foto dell'incidente. "Non poteva credere che qualcuno ne fosse uscito vivo" fa sapere il sito.

Sempre secondo queste fonti, l'incidente ha donato ad Hart una nuova prospettiva di vita: "Apprezza molto il fatto di essere vivo e ha intenzione di sfruttarlo al massimo sogno ogni punto di vista. L'incidente ha avuto un grande impatto su di lui."

Per tornare a lavoro il prima possibile Hart proseguirà con un intenso programma di riabilitazione. Secondo i medici e fisioterapisti che lo hanno seguito nelle scorse settimane l'attore non ha subito danni permanenti e dovrebbe essere in grado di guarire completamente una volta terminata la riabilitazione.

Hart nei prossimi mesi tornerà al cinema con Jumanji: The Next Level e Fatherood, entrambi già girati e in arrivo nelle sale rispettivamente il 1° gennaio 2020 e nell'aprile dello stesso anno. Qui potete trovare il trailer ufficiale di Jumanji : The Next Level, anche in italiano.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4