Marvel

Kevin Feige spoilerò tutto Avengers: Endgame al regista di Far From Home

Kevin Feige spoilerò tutto Avengers: Endgame al regista di Far From Home
di

Girare il film che è chiamato a concludere la Fase 3 del Marvel Cinematic Universe è una grossa responsabilità e, per certi versi, anche una scocciatura. Jon Watts, regista di Spider-Man: Far From Home, ha infatti dovuto fare i conti col terrore supremo di ogni fan Marvel che si rispetti: gli spoiler.

Per cominciare a girare il secondo film con protagonista Tom Holland non si poteva certo, infatti, aspettare l'uscita nelle sale di Avengers: Endgame. Il film, inoltre, com'è risaputo affronterà le conseguenze della battaglia contro Thanos: impossibile, quindi, evitare riferimenti espliciti agli avvenimenti dell'ultimo film sugli Avengers.

Per questi motivi, prima di cominciare le riprese, Jon Watts è stato adeguatamente istruito da Kevin Feige, che non ha esitato a spoilerargli Endgame nella sua interezza: "Fondamentalmente Kevin mi ha svelato tutto ciò che pensavano di fare tra Infinity War ed Endgame, dopodiché mi ha fatto giurare di mantenere il segreto. Me lo sono portato dentro per tutto questo tempo! Vivi con la paura di rovinare tutto in qualche modo, di dire qualcosa di sbagliato che possa spoilerare tutto a qualcuno. Davvero, è una cosa da esaurimento nervoso" ha rivelato Watts.

Piccoli inconvenienti del mestiere: quanti di voi avrebbero voluto essere al posto del povero Jon e quanti, invece, si sarebbero tappati le orecchie pur di non rovinarsi il film? Spider-Man: Far From Home, intanto, ha esordito col botto al botteghino dei Paesi in cui è già stato rilasciato.

Quanto è interessante?
3