Marvel

Kevin Feige rivela il dialogo più importante di Black Panther

Kevin Feige rivela il dialogo più importante di Black Panther
di

Il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige è tornato a parlare di Black Panther, il film diretto da Ryan Coogler che oltre ad essersi affermato come successo culturale e commerciale è diventato anche il primo film supereroistico ad essere candidato al premio Oscar come miglior film.

Proprio durante il mese in cui andrà in onda la cerimonia degli Academy Award, Feige ha rivelato durante un'intervista con The Hollywood Reporter qual è stato il dialogo che ha posto le basi per la creazione dell'intero film. Attenzione seguono Spoiler.

"Eravamo alle prime fasi di trattativa con Ryan e il nostro produttore esecutivo Nate Moore, colui che ci ha presentato Ryan." ha spiegato Feige. "e ricordo quella fantastica linea di dialogo che lui e il suo collaboratore, Joe Robert Cole, avevano scritto per Killmonger mentre moriva fuori delle miniere di vibrando guardando il Wakanda. T'Challa dice 'Posso provare a curarti', e lui risponde 'Perché, così puoi imprigionarmi? Seppelliscimi nell'oceano con i miei antenati che sono saltati in mare. Perché loro sapevano che la morte era meglio della schiavitù'. Questo era già scritto nella prima stesura."

Feige ha poi aggiunto: "E' uno dei dialoghi più belli che abbia mai letto. Abbiamo detto a Ryan 'Ci saranno molte correzioni, ma non toccare quel dialogo. E Ryan ha risposto 'questa è il dialogo che pensavo voleste tagliare'. E noi gli abbiamo detto 'Al contrario, tienilo e costruisci il film intorno a quello'".

Black Panther è stato recentemente candidato a ben 7 premi Oscar tra cui quello per Miglior Film e Miglior Colonna Sonora. La cerimonia di premiazione si terrà nella notte fra domenica 24 e lunedì 25 febbraio.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
5