Kevin Feige parla della scelta di Brie Larson come Captain Marvel

di

Durante il San Diego Comic-Con, come vi abbiamo ampiamente riportato, è stato annunciato che Brie Larson interpreterà Captain Marvel nell'atteso film stand-alone in arrivo nel 2018.

Nonostante tutto ciò, sembra che non vedremo Carol Danvers prima del suo film solista, il che vorrebbe dire che una sua partecipazione all'eventuale Avengers: Infinity War è prevista solo nella Seconda Parte, in uscita nel 2019.

Inoltre è confermato che la lista di potenziali registi per il progetto è composta da 10 nomi e che entro la fine dell'estate sapremo chi lo dirigerà.

Parlando della scelta della Larson, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha affermato: "la prima scelta di casting che abbiamo fatto come studio è stata quella di Robert Downey Jr. come Tony Stark. Abbiamo alzato immediatamente l'asticella in alto e, ogni volta che facciamo un casting, che sia da co-protagonista o da protagonista, assolutamente, cerchiamo di avvicinarci a quell'asticella. Con la nostra prima supereroina in un film tutto suo non potevamo far da meno".

"Solo il fatto che Brie, dopo aver vinto l'Oscar, sia venuta a parlare con noi, si sia innamorata del personaggio, della nozione di diventare un simbolo che possa ispirare... siamo stati fortunati, molto fortunati" conclude.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
0