Marvel

Kevin Feige e i Marvel Studios non produrrano più i film di Spider-Man?

Kevin Feige e i Marvel Studios non produrrano più i film di Spider-Man?
di

Sembrerebbe arrivata alla fine del viaggio la collaborazione tra Sony e i Marvel Studios. Le due compagnie non sarebbero riuscite a trovare un accordo in grado di soddisfare entrambe le parti, portando a termine la co-produzione del franchise di Spider-Man

Visto il grande successo delle due precedenti pellicole sul Bimbo-Ragno, e in particolare gli incassi stellari di Far From Home (di cui qui potete leggere la nostra recensione), e con ancora due film in programma con protagonista Tom Holland e Jon Watts alla regia, sembrava impossibile che la situazione potesse prendere una tale piega.

Invece, secondo Deadline, la controversia sarebbe iniziata mesi fa, prolungandosi fino ad ora, e il causus belli dell'intera débâcle sarebbe da ricondurre a... i soldi.

Disney, che è già in possesso dei diritti del merchandise di Spidey, avrebbe chiesto una fetta maggiore della torta, proponendo un co-finanziamento 50/50 tra i due studios, e ci sarebbero state discussioni su un'eventuale estensione dell'accordo anche ad altre proprietà relative allo Spider-Verse. Sony però, non avrebbe avuto alcuna intenzione di scombussolare lo status-quo, proponendo di mantenere l'accordo così com'era, ovvero con una quota del 5% dei ricavati del primo giorno al box-office. Secondo le fonti, Disney avrebbe rifiutato.

E sempre stando a quanto dichiarato dalle fonti, nonostante si sia anche seriamente discusso della possibilità di un maggiore coinvolgimento della Casa di Topolino in ulteriori progetti Marvel/Spider-Man, Sony avrebbe infine concluso che con il motore già avviato, la macchina può proseguire tranquillamente anche da sola.

Al momento, la notizia non è stata confermata dai rappresentanti delle due compagnie, ma si attendono presto dichiarazioni in merito.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
17