Keanu Reeves sarà candidato come Peggior attore protagonista ai Razzie Award 2020?

Keanu Reeves sarà candidato come Peggior attore protagonista ai Razzie Award 2020?
INFORMAZIONI FILM
di

Cosa succederebbe se l'attore più popolare del momento, quello che tutti amano e i cui film vanno forte anche solo per la sua presenza nel cast venisse candidato ai Razzie Award come Peggior attore protagonista? Beh, tenetevi forte, perché potremmo scoprirlo quest'anno.

Già, perché pare che per Keanu Reeves (sì, si parlava di lui ovviamente) abbia serie possibilità di finire tra i candidati per il titolo di Peggior attore protagonista ai prossimi Golden Raspberry Award, dei quali ricorrerà quest'anno il quarantesimo anniversario.

Andiamo un attimo con ordine, però: va ricordato infatti che quest'anno il regolamento dei Razzie Award ha subito alcuni cambiamenti significativi. Le candidature verranno infatti decise dagli iscritti al sito web ufficiale dei Razzie, che con il loro voto potranno scegliere chi, tra i dieci candidati proposti, sia più meritevole di una nomination.

Ebbene, proprio nella suddetta lista spicca il nome di Keanu Reeves: l'attore rischia infatti di meritarsi la ben poco ambita candidatura non, ovviamente, per film come John Wick 3 o Toy Story 4, bensì per il decisamente meno apprezzato Replicas, sci-fi thriller uscito agli albori dello scorso anno e molto meno fortunato degli altri lavori della star di Matrix.

Nulla di ufficiale, dunque, ma l'ipotesi di una candidatura è concreta: la curiosità riguarda però principalmente la reazione che potrebbero avere i fan di Reeves, che nell'anno ormai da tutti conosciuto come quello del Keanuissance difficilmente accetterebbero di buon grado una simile evenienza. Bufera in arrivo, dunque? Chi vivrà vedrà!

FONTE: Razzies
Quanto è interessante?
6