Kate Winslet attacca e rinnega Woody Allen e Roman Polanski: "Grandi rimpianti"

Kate Winslet attacca e rinnega Woody Allen e Roman Polanski: 'Grandi rimpianti'
di

In uno dei più clamorosi e risonanti dietrofront degli ultimi tempi Kate Winslet, che in precedenza aveva difeso Woody Allen, è tornata sui propri passi per rinnegare il regista de La Ruota delle Meraviglie, e insieme a lui anche Roman Polanski.

In vista della prima mondiale del suo nuovo film Ammonite, la Winslet ha dichiarato a Vanity Fair che, secondo lei, è stato vergognoso che Hollywood abbia tenuto in grande considerazione i due controversi registi per così tanto tempo.

"Mi chiedo, che cazz* stavo facendo quando ho accettato di lavorare con Woody Allen e Roman Polanski? È incredibile per me ora come quegli uomini fossero tenuti in così alta considerazione, così ampiamente riconosciuti nell'industria cinematografica, e per tutto il tempo che lo sono stati. È fottutamente vergognoso. E devo assumermi la responsabilità del fatto che ho lavorato con entrambi. Non posso tornare indietro nel tempo. Sono alle prese con quei rimpianti, ma a questo punto dobbiamo imparare ad essere fottutamente onesti su questi argomenti".

I commenti dell'attrice a Vanity Fair differiscono da un'intervista che rilasciò al New York Times nel settembre 2017, poco prima della premiere de La Ruota delle Meraviglie al New York Film Festival. La vincitrice dell'Oscar all'epoca aveva invece difeso la sua scelta di lavorare con Woody Allen, dichiarando: "Come attore devi solo fare un passo indietro e dire: 'Io non so niente'. E davvero, non so se tutto ciò sia vero o falso. Dopo aver riflettuto a fondo, lo metti da parte e lavori solo con la persona. Woody Allen è un regista incredibile. Così come Roman Polanski. Ho avuto delle straordinarie esperienze lavorative con entrambi quegli uomini, e questa è la verità."

Le nuove dichiarazioni di Kate Winslet arrivano a poche ore dal primo trailer ufficiale di Rifkin's Festival, il prossimo film di Woody Allen. Il regista, qualche tempo fa, aveva definito come una moda del momento le denunce nei suoi confronti.

Quanto è interessante?
4