Justice League, Zack Snyder rivela: 'Volevo Lanterna Verde insieme a Martian Manhunter'

Justice League, Zack Snyder rivela: 'Volevo Lanterna Verde insieme a Martian Manhunter'
di

Carta bianca sì, ma con qualche compromesso: per quanto la Snyder Cut abbia rappresentato in maniera pressoché totale la visione di Zack Snyder della Justice League, infatti, il regista ha comunque dovuto accettare alcuni accordi con Warner Bros. relativi alla possibile apparizione di alcuni personaggi.

Uno su tutti: Lanterna Verde. Nelle intenzioni del regista, infatti, c'era quella di inserire un breve cameo di John Stewart al fianco di Martian Manhunter sul finale di Justice League. Nonostante il concept di Lanterna Verde fosse già pronto, però, la produzione pose un veto per non compromettere il futuro del personaggio nel DCEU.

"Loro mi dissero tipo: 'Abbiamo dei piani per John Stewart, vogliamo essere liberi di fare il nostro annuncio più in là'. Quindi dissi ok, è giusto così. E dunque Martian Manhunter è stato il compromesso finale" sono state le parole di Snyder al riguardo. A confermare la cosa è stato anche l'attore di Martian Manhunter, Harry Lennix: "Sappiamo che Lanterna Verde troverà spazio in altre parti del franchise" ha spiegato l'attore.

Avete apprezzato il cameo di Martian Manhunter in Justice League? Fatecelo sapere nei commenti! A proposito della versione del 2017 del film, intanto, pare che Joss Whedon abbia minacciato Gal Gadot durante le riprese di Justice League.

FONTE: gamesradar
Quanto è interessante?
3