Justice League: Zack Snyder rivela come avrebbe introdotto Darkseid

Justice League: Zack Snyder rivela come avrebbe introdotto Darkseid
di

Mentre nel cielo di San Diego passa un areo con la scritta "Pubblicate lo Snyder Cut" in occasione del Comic-Con, lo stesso Zack Snyder continua a diffondere immagini e dettagli sulla sua versione di Justice League tramite il proprio account su Vero.

Dopo le recenti immagini concept di Darkseid, villain che avrebbe dovuto sfidare Batman e co. nel secondo capitolo del crossover, il regista ha infatti rivelato che nel film Steppenwolf era originariamente sconfitto per mano di Wonder Woman: "Non sono sicuro di come abbiano ucciso Steppenwolf nella versione cinematografica di JL, non è stato mai completato ma io uso gli dei per uccidere gli dei."

Come potete vedere in calce alla notizia, Snyder ha anche pubblicato tre immagini - come dice lui non ancora complete - di quello che presumibilmente è l'assalto finale di Diana per uccidere il villain di Justice League.

Nei commenti, inoltre, il regista ha spiegato (via Heroic Hollywood) che la testa mozzata di Steppenwolf sarebbe poi finita ai piedi di Darkseid attraverso un boomdotto creato dalla distruzione delle tre scatole madri. A quel punto il team di supereroi avrebbe visto Darkseid per un attimo attraverso il portale.

Tra i tanti fan che chiedono alla Warner Bros. di pubblicare lo Snyder Cut di Justice League c'è anche il creatore di Deadpool Rob Liefeld, che recentemente è tornato a ribadire tramite il proprio account Twitter: "E' facile, dateci il cut!".

FONTE: HH
Quanto è interessante?
2