Justice League, Zack Snyder ricorda la prima volta di Henry Cavill: "Lui è Superman"

Justice League, Zack Snyder ricorda la prima volta di Henry Cavill: 'Lui è Superman'
di

Nel corso di una recente intervista con l'Hollywood Reporter, Zack Snyder è stato interpellato sul ruolo di Henry Cavill come Superman, e il regista di Man of Steel e Justice League ha ricordato la prima volta che l'attore indossò l'iconico il costume di Clark Kent.

"Quando vedi il vestito nel reparto costumi ti sembra solo un pezzo di spandex qualunque e ti dici che non sarà mai bello come lo hai immaginato. Poi un giorno Henry lo indossò per la prima volta. Credo sinceramente che se lo avesse indossato qualcun altro e avesse detto 'Sono Superman', io avrei pensato: 'Okay, che bella figura, sembra carnevale'. E invece dentro quel costume c'era Henry e quando l'ho visto non potevo crederci. Era perfetto. Non sembrava Superman, era Superman. Se Superman esistesse davvero, sarebbe come Henry Cavill."

Come saprete, il futuro di Henry Cavill come Superman rimane incerto, con la DC attualmente impegnata nello sviluppo di una serie tv dedicata a Val Zod, il Superman alternativo di Terra-2, e allo stesso tempo pronta a mostrare al mondo la nuova Supergirl, che debutterà nel lungometraggio The Flash interpretata dall'attrice emergente Sasha Calle.

Per quanto riguarda Henry Cavill, l'attore al momento sembra aver trovato una nuova casa su Netflix: a dicembre la star tornerà con la stagione 2 di The Witcher mentre prossimamente riprenderà il ruolo di Sherlock in Enola Holmes 2. Secondo recenti dichiarazioni, Henry Cavill potrebbe tornare anche in Mission: Impossible in futuro e nel 2022 inizierà le riprese del reboot di Highlander.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
4