Justice League, Zack Snyder pensava che la Warner Bros. scherzasse sulla durata del film

Justice League, Zack Snyder pensava che la Warner Bros. scherzasse sulla durata del film
di

Nel corso di una recente intervista sul podcast Reel in Motion durante il DC Fandome, Zack Snyder ha svelato la sua reazione alla comunicazione della Warner Bros., che pretendeva che Justice League durasse due ore. All'epoca il CEO di Warner Bros., Kevin Tsujihara, espresse il desiderio che il film arrivasse a quel minutaggio.

E in quel momento Justice League arrivava ad 1 ora e 59 minuti. Zack Snyder era convinto che lo studio stesse scherzando. Pare che la versione originale di Snyder duri almeno 215 minuti e HBO Max la rilascerà in quattro parti divise, da un'ora ciascuna.

"Ho sempre pensato che fosse un potenziale per il film, il modo in cui l'ho girato. Quando dicevano due ore, continuavano a dirmi due ore. Ho letteralmente pensato che fosse uno scherzo... in quale mondo poteva essere un film di due ore? Voglio dire, Batman v Superman dura tre ore e ha due personaggi" ha spiegato Snyder.
Un altro tassello si aggiunge alla tribolata produzione di Justice League, uno dei film maggiormente tormentati degli ultimi anni, iniziato da Zack Snyder e poi concluso da Joss Whedon, e considerato un autentico flop dai fan.
Fan che ora attendono con ansia la Snyder Cut, che verrà distribuita da HBO Max. Su Everyeye trovate la recensione di Justice League e la recensione di Batman v Superman: Dawn Of Justice.

Quanto è interessante?
2