Justice League Snyder Cut, ci sarà più spazio per Deathstroke? Risponde Joe Manganiello

Justice League Snyder Cut, ci sarà più spazio per Deathstroke? Risponde Joe Manganiello
di

Uno dei film più attesi del 2021 è sicuramente Justice League di Zack Snyder, la versione originale del cinecomic del 2017 che arrivò al cinema pesantemente modificato dal regista Joss Whedon.

Come forse ricorderete quella versione cinematografica si concluse con l'arrivo del Deathstroke di Joe Manganiello, personaggio (e attore) scelto da Zack Snyder e Ben Affleck per essere il villain principale del film stand-alone su Batman scritto, diretto e interpretato dall'attore, progetto che però non si concretizzò mai.

Durante una recente intervista promozionale per il suo nuovo film Archenemy, nel quale interpreterà un supereroe arrivato da un'altra dimensione, l'attore ha detto questo sul film di Snyder in arrivo sul servizio di streaming on demand HBO Max:

"Sapevo che avrei ricevuto una domanda su questo argomento, lo sapevo: ma non credo sia mio compito annunciare se Deathstroke ci sarà oppure no. Penso che sia compito di Zack. Diciamo che è un argomento che fa parte del mio accordo di non divulgazione. Potrei semplicemente mentire e dire che Deathstroke apparirà in Archenemy, in modo che altri 10 milioni di persone vedano il film!"

Alla fine però Manganiello ha parlato di una scena di Deathstroke che spera venga ripristinata nella Justice League di Zack Snyder, scena che venne tagliata dal film di Whedon quando il film standalone di Ben Affleck venne cancellato: "Sui miei social media, ho già parlato di come nei titoli di coda originali ci fosse una sequenza che è stata modificata per l'uscita al cinema di Justice League. Una volta che i lavori su Batman di Ben sono stati interrotti, hanno modificato quella scena. Quindi, ecco, mi piace l'idea che il pubblico possa vederla. Spero che questa scena venga inserita com'era originariamente."

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
2