Justice League, nei sequel anche Batgirl e Harley Quinn: ecco i piani originali

Justice League, nei sequel anche Batgirl e Harley Quinn: ecco i piani originali
di

Come ormai sappiamo, stando ai piani originali del DCEU relativi allo sviluppo cinematografico della Justice League, dopo il primo film ne sarebbero dovuti uscire altri due, e recentemente, intervistato da Esquire, il regista Zack Snyder ha avuto modo di rivelare che sarebbero comparse anche Harley Quinn e Batgirl.

Dopo aver infatti rivelato che il figlio di Lois Lane e di Superman sarebbe divenuto il nuovo Batman, Snyder ha spiegato al sito il valore della battuta del Cavaliere Oscuro di Ben Affleck su Harley Quinn, quella che fa durante l'epilogo della Zack Snyder's Justice League parlando con il Joker di Jared Leto. Dice il regista:

"Stavamo per girare anche quei momenti in cui Darkseid uccide Aquaman e Lois. E avremmo anche avuto più elementi della visione di Cyborg. Ho sempre voluto che ad esempio nel film ci fosse Barbara Gordon. Il Commissario Gordon avrebbe lasciato e avremmo dato a Barbare un ruolo più importante". La Batgirl della Gordon avrebbe anche riempito il vuoto lasciato dal Pipistrello dopo il sacrificio di Batman per salvare il mondo in uno dei futuri sequel di Justice League. Avrebbe anche fatto da mentore al già soprannominato Bruce Kent, crescendolo proprio come prossimo Uomo Pipistrello.

Di Harley Quinn avremmo invece visto qualche sequenza e anche la scena della morte.

FONTE: Esquire
Quanto è interessante?
2