Justice League: Ray Fisher conosce il futuro del suo Cyborg

di

Dopo il suo debutto (se non contiamo la fugace apparizione in Batman v Superman) in Justice League, il personaggio di Cyborg, interpretato da Ray Fisher, dovrebbe/potrebbe tornare anche in un film stand-alone tutto suo previsto per il 2020.

Non è chiaro se questo film sia ancora in fase di sviluppo o sia stato accantonato (si parlava della presenza del personaggio anche in Flashpoint, pellicola dedicata al personaggio di Flash), ma intervistato a riguardo, Fisher ha affermato di conoscere il futuro cinematografico del suo Cyborg ed ha lanciato anche qualche idea su cosa vorrebbe vedere da un suo film stand-alone.

"Le cose sono in fase di sviluppo, al momento." spiega "Penso che un film stand-alone su Cyborg debba avere una storia più 'intima'. Una delle cose che trovo sempre interessanti in questi universi, ogni volta che c'è una minaccia, pensi 'ma dove sono gli altri membri del gruppo? Perché non appaiono?'. Penso che dovremmo trovare un modo per spiegare perché questi personaggi hanno le loro missioni in solitaria".

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3