Justice League: non importa quanto siano stati odiati, ad Henry Cavill mancano i baffi!

di

Parliamoci chiaro: Henry Cavill amava a tal punto i suoi baffi, da aver creato per loro un video commemorativo, quando se li è tagliati! Erano praticamente quasi i suoi migliori amici, di certo, e senza ombra di dubbio, erano una "parte di sé"!

E a lui mancano!

"Ho sopportato quella cosa (degli sfottò) per un anno, ho imparato ad amarli e ora mi mancano", ha detto recentemente Cavill ad Entertainment Weekly. "Sono contento di aver ottenuto così tanta attenzione da parte dei media. Così, se mai mi facessi crescere di nuovo un paio di baffi, potrò guardare indietro e sapere che c'è già un sacco di roba che mi riguarda."

Poi ha continuato dicendo:

"Una volta dissi che, se mai fossi fatto crescere un paio di baffi, avrebbero dovuto essere un paio di baffi in grado di cambiare il mondo, e sono contento che sia stato così!"

"Sulla scia della morte di Clark Kent/Superman (Henry Cavill) per mano di Doomsday in Batman v Superman: Dawn of Justice, il vigilante Bruce Wayne/Batman (Ben Affleck) rivaluta i suoi metodi estremi e inizia la ricerca di eroi straordinari per assemblare una squadra di combattenti del crimine con lo scopo di proteggere la Terra dalle incombenti minacce. Insieme a Diana Prince/Wonder Woman (Gal Gadot), Batman ingaggia il ciberneticamente modificato ex-giocatore di football Victor Stone/Cyborg (Ray Fisher), il velocista Barry Allen/Flash (Ezra Miller) ed il re guerriero atlantideo Arthur Curry/Aquaman (Jason Momoa). Insieme, la Justice League dovrà affrontare il temibile Steppenwolf (Ciarán Hinds), l'araldo secondo in comando del signore alieno della guerra Darkseid, incaricato proprio da quest'ultimo di ritrovare tre potenti artefatti nascosti sulla Terra."

Justice League è attualmente disponibile in home video.

Quanto è interessante?
4