Justice League: Martian Manhunter ci sarà, lo conferma Harry Lennix

Justice League: Martian Manhunter ci sarà, lo conferma Harry Lennix
di

Nella versione cinematografica le sue scene furono completamente eliminate da Joss Whedon, ma nella Snyder Cut in arrivo a marzo su HBO Max ci saranno eccome. Martian Manhunter apparirà in alcune sequenze della nuova versione di Justice League ultimata da Zack Snyder e a confermarlo è proprio l'attore che lo interpreta: Harry Lennix.

Che Harry Lennix fosse in realtà Martian Manhunter sotto mentite spoglie è una teoria che i fan hanno cominciato a far circolare già all'indomani dell'uscita de L'uomo d'acciaio al cinema, teoria che nel tempo è stata confermata sia dall'attore direttamente coinvolto sia da Snyder stesso. L'idea che il personaggio DC si nascondesse sotto le fattezze di un generale dell'esercito fa eco a quanto mostrato anche nel serial Supergirl, dove Martian Manhunter si cela dietro l'identità di Hank Henshaw.

Lennix ha confermato la sua presenza in Justice League nel corso di un'intervista concessa a Collider: "Sarà grandioso stare lassù insieme a Superman e Batman e ai miei compagni. Sono di nuovo un bambino in un negozio di dolciumi". Lennix non ha rivelato alcun dettaglio circa le sue scene nel film, ed è possibile che la Snyder Cut definitiva presenti qualche differenze nel suo montaggio finale.

Lo stesso Snyder qualche tempo fa aveva parlato della presenza di Martian Manhunter nella sua pellicola: "Harry Lennix finge di essere un essere umano e fa davvero un ottimo lavoro, ma a instillare sospetti è il suo rapporto con Lois, che se andate alla fonte noterete essere nata già in Man of Steel. Harry sa che c'è una relazione tra Lois e Clark che sa, ovviamente, essere anche Superman." ha dichiarato Snyder.

Per scoprirlo non ci resta che attendere il prossimo marzo, quando la Snyder's Cut arriverà su HBO Max o magari basterà attendere il nuovo trailer di Justice League.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
4