Justice League, un look iniziale molto differente per Steppenwolf nei nuovi concept art

Justice League, un look iniziale molto differente per Steppenwolf nei nuovi concept art
di

A quasi un anno di distanza dall'uscita nelle sale di Justice League, quello che resta del travagliatissimo crossover DC Films di Zack Snyder (e Joss Whedon) è soprattutto il disappunto nei riguardi della produzione e nei confronti di un pessimo villain, Steppenwolf, interpretato da Ciaran Hinds.

In realtà l'attore britannico ha solo prestato il volto e la voce per un personaggio poi interamente costruito (male) in CGI, bisognoso però di avere un volto specifico e un timbro vocale ricercato, che la produzione a quanto pare ha ritrovato in Hinds, forse sbagliando.

Sì perché, nei concept art rilasciati oggi da Jerad S. Marantz, il look iniziale del villain doveva essere quello visto nella scena in Batman v Superman: Dawn of Justice, ovviamente ritoccato e revisionato per adattarsi a una presenza più massiccia on screen. Molto più alieno, volto praticamente inesistente coperto dall'armatura e decisamente più intrigante.

Marantz, mostrando i concept via Instagram, ha scritto: "Ho tentato diverse sperimentazioni per un costume personalizzato e i pannelli a catena realizzati con ZBrush. Poi ho trasferito tutto su KeyShot per dare forma ai materiali". Purtroppo, alla fine, il lavoro è stato scartato.

E voi cosa ne pensate? Avreste preferito un look più aggressivo e meno umano per Steppenwolf?

Quanto è interessante?
4