Justice League: lo Snyder's Cut esiste, parola di concept artist!

di

La storia dello "Snyder's Cut", il "taglio" finale del film Justice League da parte del regista titolare della pellicola DCEU cioè, è, nel corso di questi mesi, diventato una vera e propria leggenda metropolitana.

Dopo il fallimentare exploit al botteghino di Justice League - che ha subito numerosi reshoot quando è stato inserito Joss Whedon al posto di Zack Snyder - in molti hanno pensato che potesse esistere una versione già completa del film girata da Snyder. Purtroppo però, non si è mai vista e la Warner Bros. ne ha continuamente negato l'esistenza.

In realtà sono tante le persone che non credono a questa versione, dal momento che Snyder aveva finito di girare praticamente tutte le scene (e Whedon è stato preso solo per ultimare le riprese aggiuntive, che poi sono diventate una parte integrante del film con i risultati che conosciamo), e dunque è abbastanza improbabile pensare che non ci sia il "taglio" di Snyder.

Del resto, lo stesso regista non ha mai negato l'esistenza del suo "cut" e, da quando è uscito al cinema Justice League, non ha fatto altro che postare via social un sacco di cose inerenti il film, che ci fanno pensare esattamente questo: esiste! E questo è anche il pensiero di uno dei collaboratori di Snyder, Jay Oliva:

"Zack non è il tipo di regista che crea il film nella sala di editing. È tutto pianificato meticolosamente dall'inizio alla fine. Così è stato fatto in MoS e in BvS. Quello che intendevo quando ho detto che sono state effettuate il 99% delle riprese è che tutte le scene che Zack immaginava di portare su schermo sono state girate ed esistono in una forma o nell'altra. Ovviamente ci sono ancora dei vfx incompleti ma non ho mai dedotto che il film fosse finito al 99%. Piuttosto che la visione di Zack è stata girata tranne che per alcune riprese programmate."

Che ne dite?

"Sulla scia della morte di Clark Kent/Superman (Henry Cavill) per mano di Doomsday in Batman v Superman: Dawn of Justice, il vigilante Bruce Wayne/Batman (Ben Affleck) rivaluta i suoi metodi estremi e inizia la ricerca di eroi straordinari per assemblare una squadra di combattenti del crimine con lo scopo di proteggere la Terra dalle incombenti minacce. Insieme a Diana Prince/Wonder Woman (Gal Gadot), Batman ingaggia il ciberneticamente modificato ex-giocatore di football Victor Stone/Cyborg (Ray Fisher), il velocista Barry Allen/Flash (Ezra Miller) ed il re guerriero atlantideo Arthur Curry/Aquaman (Jason Momoa). Insieme, la Justice League dovrà affrontare il temibile Steppenwolf (Ciarán Hinds), l'araldo secondo in comando del signore alieno della guerra Darkseid, incaricato proprio da quest'ultimo di ritrovare tre potenti artefatti nascosti sulla Terra."

Justice League è attualmente disponibile in formato digitale e in tutte le versioni home video.

Quanto è interessante?
5