Justice League, Joe Manganiello ha appena dato una grossa delusione ai fan di Deathstroke

Justice League, Joe Manganiello ha appena dato una grossa delusione ai fan di Deathstroke
di

Qualche giorno fa i fan di Justice League sono andati in delirio sui social quando Zack Snyder ha mostrato il fumetto Crisi Finale in un post pubblicato per il Ringraziamento, ma adesso Joe Manganiello ha agito in senso opposto, dando una grossa delusione agli appassionati.

In una recente intervista con ComingSoon, all'attore è stato infatti chiesto un parere sul possibile ritorno di Slade Wilson alias Deathstroke nel futuro del DCEU, ruolo interpretato nuovamente a dicembre 2020 per le riprese aggiuntive della director's cut di Justice League. Tuttavia, la riposta di Joe Manganiello non ha lasciato molte speranze: "No, non credo: ho abbandonato il personaggio diverso tempo fa".

La storia di Deathstroke nel DCEU - o meglio la non-storia - è al quanto complessa: Manganiello ha fatto il suo debutto nei panni del personaggio nella versione cinematografica di Justice League uscita nel 2017, nella quale nella scena post-credit Slade Wilson incontrava Lex Luthor (Jesse Eisenberg) per formare un team di supercriminali. Justice League di Zack Snyder, uscita quest'anno dopo mille peripezie che non staremo qui a riassumere, ha mostrato invece una versione alternativa di quella stessa sequenza - o meglio, la versione originale della scena prima delle modifiche apportate da Joss Whedon - nella quale Lex svelava a Deathstroke l'identità segreta di Batman, sguinzagliandolo a tutti gli effetti contro Bruce Wayne e anticipando il film stand-alone che Ben Affleck avrebbe dovuto scrivere, dirigere e interpretare con Snyder in produzione (la storia, non a caso, avrebbe raccontato dello scontro drammatico tra Batman e Deathstroke).

Ma non finisce qui, dato che la director's cut di Justice League ha anche mostrato Deathstroke nel futuro post-apocalittico "Knightmare", nel quale il villain fa squadra proprio con Batman, Cyborg, Flash, Mera e Joker in un mondo devastato da Darkseid e Superman schiavizzato dall'equazione anti-vita. Inoltre, i piani originali del DCEU prevedevano anche un film standalone dedicato al villain e perfino un ruolo per Joe Manganiello nel sequel di Suicide Squad.

Pensate che i fan DC potranno rivedere Deathstroke in futuro? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
2