Justice League includeva un altro villain nelle idee originali

di

Mentre il cinecomic targato DC Comics supera i 400 milioni di dollari nel mondo, seppur a fatica, continuano ad arrivare interessanti dettagli e novità dietro le quinte della realizzazione di Justice League.

Abbiamo già visto la moto mai utilizzata da Batman nella pellicola cosi come ci sono stati smentiti i rumor su una potenziale black suit di Superman o una possibile director's cut di Zack Snyder in futuro. Ora, una nuova fonte vicina alla Warner Bros. Pictures (seppur non confermata, ricordiamo), avrebbe svelato che, nei piani originali, lo Steppenwolf di Ciaran Hinds non era l'unico villain del film.

A fargli compagnia? Desaad, storico e leale alleato di Darkseid. "Desaad c'era nelle intenzioni originali dei realizzatori, ma non so quando la sua inclusione è stata tagliata. Sembrava il Triste Mietitore, con il teschio e un grosso mantello. Mai sentito dell'inclusione di Darkseid, invece".

Se confermato, Desaad è l'ultimo dei rumor sulla Justice League a trapelare in rete. Solo qualche ora fa vi abbiamo riportato un nuovo dettaglio sul costume dell'Uomo D'Acciaio interpretato da Henry Cavill mentre, tempo fa, vi abbiamo svelato la sequenza post-titoli tagliata che avrebbe fatto esultare i tanti fan della DC Comics.

Ricordiamo che Justice League è attualmente nelle sale cinematografiche italiane. Il film è stato scritto da Chris Terrio con le riscritture di Joss Whedon, che ha anche curato le numerose riprese aggiuntive e la post-produzione; Zack Snyder è, comunque, accreditato come unico regista della pellicola.

Quanto è interessante?
5