Justice League, HBO Max risponde alle critiche dopo l'annuncio del film di Zack Snyder

Justice League, HBO Max risponde alle critiche dopo l'annuncio del film di Zack Snyder
di

Il capo del servizio di streaming on demand HBO Max, Tony Goncalves, nel corso di una recente intervista ha affrontato le critiche riguardanti l'annuncio della Zack Snyder's Justice League e il precedente che questa potrebbe creare.

L'annuncio del film, infatti, non ha generato soltanto entusiasmo, dato che, come spesso capita con Zack Snyder, si è sollevata anche una frangia di oppositori convinta che la director's cut potrebbe rappresentare un pericolo per l'industria.

In un'intervista a The Verge, Goncalves ha risposto alle critiche sul precedente creato dalla Snyder Cut: “Guarda, sicuramente non è un precedente. Esistono diversi tipi di fandom, quello positivo e quello negativo. Il mio fandom di riferimento è quello che sfrutta i suoi spazi per fare rumore e avanzare richieste. Se c'è una domanda, noi ascoltiamo. Avevo un capo che una volta disse: 'L'industria e i consumatori non sono sempre allineati, ma i consumatori tendono a vincere'. È un ottimo equilibrio. E penso che quando si tratta di video, di intrattenimento, di contenuti, i consumatori non hanno mai avuto più scelta di oggi. Ma ciò non significa che investiremo i nostri dollari in ogni singola richiesta esistente. Credo che, in riferimento al fandom della Snyder Cut, o anche di Friends, sia il fatto che i consumatori hanno parlato e noi abbiamo voluto ascoltare. Non significa che rifaremo ogni film mai realizzato. Penso solo che non ci sia nulla di male ad ascoltare il pubblico."

Pensate che vedremo altri progetti come la Zack Snyder's Justice League? Ditecelo nei commenti.

Per altri approfondimenti ecco un look alternativo della Mera di Amber Heard e scoprite la possibilità di altre scene incubo nella Zack Snyder's Justice League.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5